Calcio: alla Fiorentina non basta un super Jojo

L’anticipo della settima giornata vedeva il Catania impegnato a Firenze contro la Fiorentina.  E’ finita 2 a 2 con tanti rimpianti per i viola che vengono per 2 volte ripresi da un Catania che a tratti ha giocato molto bene ma che si è dimostrato molto discontinuo nell’arco dei 90 minuti. Anche la Fiorentina ha mancato in continuità soprattutto dopo esser passata in vantaggio con Jovetic nel primo tempo ha smesso di giocare aspettando quasi il pareggio del Catania che è prontamente avvenuto. Lo stesso si può dire per il secondo tempo con la Fiorentina che dopo secondo gol di Jovetic ha nuovamente smesso di giocare a calcio permettendo al Catania di trovare il pareggio con un gol di MaxiLopez che ha insaccato dopo una respinta sulla linea di un difensore viola. Respinta molto dubbia infatti il colpo di testa di Lanzafame sembra essere già vincente. Meno male che Lopez ha poi insaccato! E’ un 2 a 2  che non può soddisfare gli uomini di Mihajlovic. Si è rivisto Gilardino nel finale e questa è una buona notizia per i viola.